sabato 31 dicembre 2011

Capodanno al Castello del Chianti (Siena) - La proposta romantica

Immagine per Vista aerea del Castello
Immagine per Super Suite Monaca di Monza (con vasca idromassaggio)
Immagine per Suite Lancillotto e Ginevra
Immagine per Superior Room Paolo e Francesca
Immagine per Superior Room Dante e Beatrice
Immagine per Superior Room Eloisa e Abelardo
Immagine per Superior Room Maria Stuarda
Immagine per Superior Room Lucrezia Borgia
Immagine per Classic Room Tristano e Isotta
Immagine per Piscina
Immagine per Vasca Idromassaggio
Immagine per Il maneggio del Castello
Immagine per Cantina
Immagine per Interni del Castello
Immagine per Interni del Castello

  • Capodanno da Re
  • Capodanno in Appartamento da Re
  • La Storia
  • La Struttura
  • Il Ristorante
  • Le attività
  • Dove si trova

Pacchetto Capodanno da Re (2 notti), che comprende:

- Num. 2 pernottamenti in camera matrimoniale (la camera è una camera superior nel Castello, ove disponibile una Dante e Beatrice o Romeo e Giulietta, Paolo e Francesca, Eloisa ed Abelardo. Se nessuna di queste fosse disponibile eventualmente si fa un upgrade);
- Cena di Gala di San Silvestro (aperitivo all'interno del castello con musica dal vivo di sottofondo, cena di gala e poi musica dal vivo e djset)
- Prima colazione;
Prezzo 370€ a persona in pacchetto completo.
(540€ in Super Suite Monaca di Monza)

Supplementi notti aggiuntive in Superior:

- terza notte: 120€ a persona
- quarta notte: 90€ a persona
- quinta notte: 90€ a persona (inclusa anche una seconda cena nel castello)


Pacchetto Capodanno in Appartamento da Re (2 notti), che comprende:

- Num. 2 in grazioso appartamentino a pochi metri dal Castello;
- Cena di Gala di San Silvestro (aperitivo all'interno del castello con musica dal vivo di sottofondo, cena di gala e poi musica dal vivo e djset)
- Prima colazione;
Prezzo 280€ a persona in pacchetto completo.

Supplementi notti aggiuntive:
-
terza notte: 80€ a persona
- quarta notte: 50€ a persona
- quinta notte: 80€ a persona (inclusa anche una seconda cena nel castello)

LA STORIA

Benvenuti nella storia, benvenuti nel Medioevo
.

Per più di 1000 anni le mura di questo castello hanno silenziosamente assistito ad intrighi, lotte, complotti; certamente hanno visto nascere centinaia di bambini, forse divertendosi al frastuono allegro dei giochi di corte; e sono state testimoni di amori sinceri, complici di avventure clandestine; sono inorridite quando si sono macchiate di sangue di vendette e rivalse; hanno celebrato matrimoni sacri e feste pagane....

La prima citazione della “curtem” risale al Luglio del 790, il 17° del Regno di Carlo Magno in Italia. Dentro le mura del castello c’era un’antica cappella che diventò parrocchia annessa alla Pieve di S. Marcellino. In un censimento dell’anno 1427, la Parrocchia di San Quirico, contava 32 abitanti divisi in 5 “fuochi” o famiglie. Durante le due cruente invasioni Aragonesi del 1453 e del 1477, che causarono la distruzione o il danneggiamento dei maggiori Castelli di questo nostro Chianti (compreso il possente Brolio), che, fedele alla sua tradizione di luogo inaccessibile, resse bene l’urto e non fu mai preso...

LA STRUTTURA

Un Castello in cui il tempo sembra essersi fermato.
Il Borgo risale al X secolo ed è stato di recente ristrutturato rispettando la tradizione architettonica Medioevale offrendo ospitalità in eleganti camere e suite all’interno del Castello e della Torre mentre nella Colonica, adiacente al castello, sono disponibili spaziosi appartamenti con angolo cottura e patio/terrazza. In una cornice magica sarete sorpresi da una natura ancora intatta, scoprirete gli inebrianti profumi del Chianti, in un territorio che vi saprà affascinare in qualunque momento dell’anno.


Immaginate di trascorrere una notte da re con la vostra regina in una camera dove romanticismo e medioevo si intrecciano armoniosamente. Arredi d'epoca, bagni con rivestimenti in travertino ed ampie docce a due posti.

Aria condizionata, mini bar, telefono, Tv satellitare, accesso alla terrazza (solarium) della torre, dove è disponibile una piscina idromassaggio a 5 posti con acqua riscaldata.

IL RISTORANTE

La cucina del castello è essenzialmente basata sui piatti tipici della tradizione Chiantigiana.

Il menu fisso è comunque flessibile alle esigenze e proposte degli Ospiti. I piatti offerti hanno un elemento comune: il rigoroso uso di cibi genuini a partire dal nostro olio di oliva che rende uniche le bruschette, salumi e formaggi di produzione locale, carni di selvaggina tra cui spicca il cinghiale e la famosa Panzanese proveniente dall’Antica Macelleria di Dario Cecchini. Le verdure di stagione provengono dall'orto del castello e consentono sempre di saziare e rispettare le esigenze dei vegetariani.
LE ATTIVITA'

DEGUSTAZIONI CHIANTI
: Nell’antica prigione del castello è possibile degustare il  Chianti Classico del Castello, la grappa, il vin santo, le gelatine. La degustazione viene sempre accompagnata da una breve spiegazione delle caratteristiche dei nostri prodotti. È possibile visitare i nostri vigneti.

MANEGGIO NEL CHIANTI: Il maneggio del Castello vi consentirà  di conoscere meglio la nostra terra. In passeggiata raggiungerete i Castelli vicini attraversando vigneti e boschi. I meno esperti ed i bambini potranno avvicinarsi al mondo equestre grazie alle lezioni di un istruttore.

CORSI DI CUCINA IN CHIANTI: In un clima informale si organizzano corsi di cucina proponendo piatti della cucina italiana e toscana in particolare.
Lezioni con partecipazione attiva degli Ospiti nella preparazioni dagli antipasti al dolce, passando per la pasta fatta in casa e le carni nostrane e terminando con il pranzo assaporando i piatti preparati.

SPORT E ATTIVITA' IN CHIANTI: La  piscina, un gioiello architettonico costruito dall'antico fossato del castello, offre momenti di relax. La struttura è anche dotata di un campo da tennis, di un lago per la pesca sportiva, di un tavolo da ping pong; inoltre è disponibile un servizio di massaggi direttamente in camera, su prenotazione.
Gli amanti del golf troveranno il Golf Club Ugolino a Grassina, uno dei più bei green dall'Italia, a circa 45 minuti di auto.
E' possibile, anche se con largo anticipo, organizzare voli in mongolfiera.
A 20 min circa, possibilità di immergersi in acque termali presso le Terme di San Giovanni

DOVE SI TROVA

Autostrada A1 uscita Valdarno
:

Seguire subito le indicazioni per Montevarchi, poi Gaiole ed immettersi sulla Strada Statale 408.
Arrivare e superare il paese di Gaiole in Chianti, proseguendo in direzione di Siena.
Dopo 5 km, all’altezza del km n. 19, c’è una deviazione a sinistra.

Distanze:
Stazioni: FS di Firenze 70 km, Siena 20 km e Montevarchi 30 km
Aeroporti: Firenze 75 km, Pisa 180 km e Roma 250 km
dati GPS: elev. 371 mt. N. 43° 25.460' E. 011° 24.477


CONTATTACI PER INFO E PREVENTIVI PERSONALIZZATI!!



Info & Prenotazioni
info@enjoytoz.it

Richiedi informazioni

Sesso

(Leggi)
Campi obbligatori
 

Castello del Chianti

Altre proposte di Capodanno

Nessun evento.