Offerte SkipperClub - Proposte Costa Azzurra, Cicladi, Eolie, Sardegna..

Immagine per Offerte SkipperClub - Proposte Costa Azzurra, Cicladi, Eolie, Sardegna..
  • Introduzione
  • L'equipaggio
  • Offerta Costa Azzurra
  • Offerta Cicladi
  • Offerta Grecia
  • Offerta Eolie
  • Offerta Sardegna
  • Condizioni

Veleggia tra le Isole più belle del Mediterraneo, lungo le coste dalmate, sui mari al largo della Turchia, tra le isole del mar greco, all'Elba al largo di Cipro o della Sardegna, tra le incantevoli Eolie o a Ponza...

E DURANTE IL FREDDO INVERNO..  REGALATI LE MAGIE DELL'OCEANO INDIANO, SPICCA IL VOLO VERSO I CARAIBI E LE CALDE ANTILLE OPPURE INIZIA UNO DEI NOSTRI CORSI DI PATENTE NAUTICA VELA/MOTORE

Scegli compagnia, destinazione e periodo e chiamaci o scrivici e prepareremo un preventivo personalizzato. Itinerari a scelta, possibilità di concordare escursioni, immersioni, trekking, corsi di fotografia sottomarina, lezioni di teoria di vela, di carteggio nautico....

Sarete in mano a degli esperti del settore...

I nostri equipaggi sono formati da persone che hanno una gran voglia di rilassarsi, divertirsi o semplicemente imparare l'arte della vela godendo nel contempo dell'emozione che il soffio del vento tra le vele è in grado di donare a chi sa apprezzarne la magia.

Tantissime offerte per passare le vostre vacanze di Agosto in vela, in una delle mete più famose del Mediterraneo tra Costa Azzurra, Grecia, Sardegna e Sicilia!!!

Ed inoltre, tantissime attività per soddisfare anche i più esigenti!
Corsi
Regate
Weekend Velici
Settimane Veliche
Patenti nautiche
Trasferimento barche
Incentive & team building
Eventi speciali

Flottiglia Isole Porquerrolles Agosto’2011
... tra mondanità e natura!

A poche miglia dalle località più “IN” del Mediterraneo, le Iles d'Hyères (conosciute anche come Iles d'Or o Isole Porquerolles) sono un'oasi di tranquillità e bellezza, dove la natura è stata conservata anche grazie a norme severe, tra cui il divieto di campeggiare e di fumare.

Otto chilometri di lunghezza per due e mezzo di larghezza, una trentina di abitanti, un campo di petanque nella piazza del paese, qualche piccolo bar che serve vino locale, un pastis come aperitivo. E poi spiagge di sabbia bianca, mare cristallino, profumo di pini, lavanda ed eucalipto, 70 km di sentieri da scoprire a piedi o in bicicletta. Le spiagge sono di abbagliante bellezza mediterranea. Le più accessibili e riparate si trovano sul versante settentrionale dell’isola, caratterizzato da una maggiore dolcezza del paesaggio.

La Costa Azzurra
Questo stupendo ed esclusivo tratto di costa è da anni meta preferita di artisti, attori, scrittori ed esponenti della nobiltà. La costa mediterranea della Francia, è un’area di navigazione affascinate e molto varia, che vanta nomi famosi come St. Tropez, Nizza, Antibes e Cannes o le meno conosciute Hyeres, St. Jean Cap Ferrat, Bandol, Cassis e le isolo d’oro di Porquerolles.

Porquerolles
I percorsi ciclabili e i sentieri permettono di esplorare l'isola, magari affittando una bicicletta o un tandem vicino al porto. Si parte alla scoperta dell'interno, su strade di terra battuta e sentieri tra le rocce, tra filari di eucalipti, boschi di pini marittimi, vigneti, rocce a strapiombo sul mare. La vegetazione comprende 156 specie selvatiche, una delle quali è presente solo qui. Vivono sull'isola ben 163 specie di uccelli. Dall'ottocentesco faro, a sud dell'isola, la vista è splendida.

A chi cerca gli odori, i rumori e i sapori mediterranei; a chi vuole godersi la natura; a chi cerca baie con acque cristalline; a chi non ha fretta; a chi vuole immergersi in un parco marino ricco di relitti; a chi non ama aerei e traghetti.


Informazioni generali sulla flottiglia
La quota comprende: sistemazione in cabine doppie, tender e motore, quota associativa, pulizia finale, assicurazione RC.
Non comprende: Cambusa, carburante, spese portuali, (costo medio a persona al giorno € 20,00/25,00) dalla quale lo skipper è escluso. Trasferimenti da/per porto d’imbarco. Voli aerei per raggiungere l’imbarco. Eventuali escursioni a terra e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.
(*) l’offerta è valida al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Imbarcazioni: 2 barche a vela da 12 metri
Sistemazione:
3 cabine doppie, barche da 6 pax
Indirizzo e orari per l’ imbarco e sbarco: imbarco ore 15 di sabato, sbarco ore 10 il sabato successivo, da Marina degli Aregai (Imperia)

Date di partenza 2011 e relative quote:

Quota
Dal
Al
 Euro 580,00
 Sab. 06 Agosto
 Sab. 13 Agosto
 Euro 580,00  Sab. 13 Agosto  Sab. 20 Agosto
 Euro 580,00  Sab. 20 Agosto  Sab. 27 Agosto

Programma di massima:
Si costeggia la riviera ligure per una trentina di miglia, ammirando dal mare i caratteristici paesi e assaporando il piacere della navigazione a vela. Giungendo oltre confine sosteremo a Mentone il secondo giorno si costeggia il principato di Monaco, Cap Ferrat e Nice. Nei due giorni seguenti, meteo permettendo si raggiungeranno le isole Porquerolles altrimenti si visiteranno i paesi della Cote d'azur, Antibes, Cannes, St. Raphael per poi tornare alla base di partenza.

Nota bene:

Il viaggio coprirà tante miglia, ma è stato concepito in modo da permettere una navigazione relativamente tranquilla: il vento in questa stagione soffia da nord e N.E. quindi scendendo verso Sud si può contare su un vento portante. Sono previste quindi dalle 3 alle 6 ore giornaliere di navigazione permettendo così di unire relax, bagni, gite culturali. Il programma è puramente indicativo e non vincolante e potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio del comandante in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore se dovessero comportare mancanza di sicurezza per gli ospiti, l'equipaggio e per l'imbarcazione.

Flottiglia Cicladi Agosto’2011
Imbarco sabato 6 Agosto e sbarco sabato 20 Agosto da Atene
Grecia - Cicladi: ed è subito vacanza !

Affiorano nel Mar Egeo una quarantina di isole di varie dimensioni dall'aspetto brullo e roccioso, ma che sovente nascondono al loro interno zone fertili e verdeggianti.
Spiagge dorate si affacciano su un mare cristallino dipinto di azzurro intenso, alternandosi a meravigliose scogliere. Pittoreschi villaggi abbarbicati sulle colline o raccolti all'interno delle baie. Bianchissimi abbaglianti edifici di forma cubica, arredati con porte e infissi pitturati con colori vivaci, con abitazioni adornate con variopinti fiori dai colori intensi; gelsomini, gerani e buganvillee. Monasteri sperduti o incastonati nelle rocce e tante chiesette di un bianco candido che punteggiano il territorio, alternate con torri, mulini, colombaie e antichi bastioni, testimoni di una storia dolorosa di dominazioni ed incursioni straniere. Terrazze coltivate a ulivi, viti e altre alberature tipiche di questa zona del mediterraneo.

Atene/Capo Sounion
Appena lasciato il Pireo e doppiato Capo Sounion, sovrastato dai tempi di Poseidone, si è in mare aperto, nell’Egeo, famoso per le sue acque blu, per il terribile vento Meltemi e padre degli dei.

Kithnos
Un po’ di miglia di navigazione ci portano a Kithnos, l’isola delle cesterie, dove potremo scegliere una baia selvaggia per un ottimo ancoraggio. E se si avrà voglia di spiagge non resterà che dar fondo a Kefkes, Fikiado, o Episcopi.

Serifos
Qui si viene per la semplice e tranquilla vita isolana, per le escursioni, per arrostirsi sotto il sole e fare belle nuotate nelle meravigliose baie dell’isola. Adagiata su una collina rocciosa con case bianche costruite a strapiombo sulla baia di Livadi, si trova l’immacolata Chora, capoluogo dell’isola, tipico villaggio cicladico con case bianchissime e mulini a vento.

Sifnos
Al porto di Kamares, sulla costa occidentale, animato con botteghe di ceramisti e qualche albergo, si può fare rifornimento. Interessante il capoluogo Apolonnia situato sulle colline. Su Kimolos sono disseminate molte grotte, alcune ancora inesplorate, in passato ottimo nascondiglio dei pirati.

Folegandros
Arrivando dal mare Folegandros si presenta come una montagna a forma di altopiano appoggiato sul blu dell’Egeo. Si attracca a Karavostasi, il porticciolo con due case e due calette di sabbia che aspetta sonnecchiando i pochi turisti che sbarcano. Da non perdere il sorgere del sole dal Convento della Panaghia Palekastou e le baiette sottostanti.

Ios
Per apprezzarne appieno il tipico carattere cicladico, girovagare per le stradine acciottolate alla scoperta di candide casette cubiche e di arcaici mulini a vento. Le spiagge più note sono Milopotas, Kombora, Milokatos. Ma lo spettacolo del tramonto su Manganari, la baia dal nero istmo vulcanico, è davvero un’esperienza imperdibile.

Santorini
“Impressionante” è probabilmente l’aggettivo più adatto per descrivere il paesaggio che si presenta agli occhi del navigante entrando nella baia di Santorini. Chilometri di costa rocciosa alta anche 300 metri.

Informazioni generali sulla flottiglia
La quota comprende: sistemazione in cabine doppie, tender e motore, quota associativa, pulizia finale, assicurazione RC, set di lenzuola.
Non comprende: Cambusa, carburante, spese portuali, (costo medio a persona al giorno € 20,00/25,00) dalla quale lo skipper è escluso. Trasferimenti da/per porto d’imbarco.
Voli aerei per raggiungere l’imbarco. Eventuali escursioni a terra e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

(*) l’offerta è valida al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.


Imbarcazioni: 3 barche a vela da 14 metri del 2007-2009
Sistemazione: 4 cabine doppie e 2 bagni a bordo, barche da 6-8 persone
Indirizzo e orari per l’ imbarco e sbarco: Imbarco dal porto di Atene ore 15.00 di sabato 6 Agosto. Sbarco ore 9 di sabato 20 Agosto

Date di partenza 2011 e relative quote:

Quota
Dal
Al
 Euro 1280,00
 Sab. 06 Agosto
 Sab. 20 Agosto

Programma di massima:
Arrivo alla base di partenza di Atene o e come da mappa fermandoci tappa dopo tappa a Capo Sounion, Kithnos, Serifos, Sifnos, Milos, Kimolos, Folegandros, Ios, Santorini, Microcicladi, Antiparos, Paros, Naxos, Myconos, Tilos, Andros per poi rientrare alla base di Atene.

Nota bene:
Il viaggio coprirà tante miglia, ma è stato concepito in modo da permettere una navigazione relativamente tranquilla: il vento in questa stagione soffia da nord e N.E. quindi scendendo verso Sud si può contare su un vento portante. Tra un’isola e l’altra ci sono tra le 15 e le 25 miglia da coprire. Sono previste quindi dalle 3 alle 6 ore giornaliere di navigazione permettendo così di unire relax, bagni, gite culturali. La Grecia è un paradiso per il navigatore, lo è per la storia e lo è per il silenzio, la luce, il ritmo di vita. In una crociera non si può vedere e capire tutto. Il programma è puramente indicativo e non vincolante e potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio del comandante in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore se dovessero comportare mancanza di sicurezza per gli ospiti, l'equipaggio e per l'imbarcazione.

Flottiglia Grecia Ionica Agosto’2011
Imbarco e sbarco da Corfu – 6/13 e 13/20 Agosto
….dove il tempo si è fermato!


Baie verdi e mai banali, le isole Ioniche sono perfette per chi vuole navigare in tutta sicurezza grazie anche alle condizioni climatiche, molto favorevoli da giugno a settembre, che fanno di queste isole una meta molto amata.

Corfù
Famosa per le vicissitudini di Ulisse di ritorno verso Itaca, è sicuramente l'isola più viva e movimentata con un clima particolarmente mite e coste sabbiose (ad ovest) e ricche di insenature (a nord).

Paxos & Anti Paxos
Le "piscine" dello Ionio, famose per la limpidezza della loro acqua.

Lefkas

L'isola di Lefkas è collegata dalla terraferma da un ponte mobile che scavalca lo stretto canale di 30metri che la divide dal continente. Lefkada, il suo capoluogo, è una località molto solare e pittoresca anche grazie ai diversi colori delle abitazioni ricostruite a seguito del terremoto che nel '53 devastò l'isola.


Zante

La grotta azzurra è solo una delle tante grotte che nasconde questa bellissima isola, dove i raggi di sole che riescono ad entrare creano sempre scenari mozzafiato.


Itaca

Con le sue piccole e spiagge di pietre è famosa per le sue acque, di una limpidezza caraibica perfetta per rilassanti bagni. A Frikes e Kioni, accoglienti villaggi con numerose terrazze sul mare, troverete mare limpidissimo, baie turchesi, spiagge bianche e deliziosi paesini come Fiskardo e Lakka, ristorantini con i “pieds dans l’eau”, monasteri suggestivi, campanili veneziani, antichi uliveti, vigneti, spiagge bianche.

Informazioni generali sulla flottiglia
La quota comprende: sistemazione in cabine doppie, tender e motore, quota associativa, pulizia finale, assicurazione RC, set di lenzuola.
Non comprende: Cambusa, carburante, spese portuali, (costo medio a persona al giorno € 20,00/25,00) dalla quale lo skipper è escluso. Trasferimenti da/per porto d’imbarco. Voli aerei per raggiungere l’imbarco. Eventuali escursioni a terra e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.
(*) l’offerta è valida al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. (traghetto o volo escluso)


Imbarcazioni: 3 barche a vela da 14 metri recenti
Sistemazione: 4 cabine doppie e 2 bagni a bordo, barche da 8 persone
Indirizzo e orari per l’ imbarco e sbarco: Imbarco ore 15.00 di sabato Corfù, Sbarco ore 9 di sabato

Date di partenza 2011 e relative quote:

Quota
Dal
Al
 Euro 650,00
 Sab. 06 Agosto
 Sab. 13 Agosto
 Euro 650,00  Sab. 13 Agosto  Sab. 20 Agosto

Programma di massima:
Sarà un leggero vento di maestrale ad accompagnarci da Corfù (base di imbarco e di sbarco) a Itaca. Il vento rinforza un poco nel pomeriggio, consentendo veleggiate piacevolissime, e cala verso sera per concedere calmi ancoraggi. Due settimane sono sufficienti per visitare le perle di questo arcipelago, Lefkada, Cefalonia, Itaka, Zante, Kithira e le isole minori, e forse più suggestive, Meganissi, Skorpio, Atoko, Arkudi, Kastos, Kalamos e per scoprire peculiarità culturali e gastronomiche di ognuna.
La base di imbarco e di sbarco è Corfù sia per la settimana che per i 15 giorni.

Nota bene: Il viaggio coprirà tante miglia, ma è stato concepito in modo da permettere una navigazione relativamente tranquilla.
Tra un’isola e l’altra ci sono tra le 15 e le 25 miglia da coprire. Sono previste quindi dalle 3 alle 6 ore giornaliere di navigazione permettendo così di unire relax, bagni, gite culturali. La Grecia è un paradiso per il navigatore, lo è per la storia e lo è per il silenzio, la luce, il ritmo di vita. In una crociera non si può vedere e capire tutto. Il programma è puramente indicativo e non vincolante e potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio del comandante in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore se dovessero comportare mancanza di sicurezza per gli ospiti,
l'equipaggio e per l'imbarcazione. Salpa con noi per vivere l’emozionante avventura di una vacanza in flottiglia. Se sei un neopatentato o alle prime esperienze di skipperaggio potrai sfruttare un’occasione unica per fare esperienza seguendo gli insegnamenti dei nostri istruttori di vela.

Flottiglia Isole Eolie Agosto’2011
Imbarco e sbarco – 6/13 e 13/20 Agosto
…. sospese nel blu!

Aspre e selvagge, mondane e colorate, schive e solitarie. Le sette isole che formano l’arcipelago delle Eolie emergendo dal blu del mare a dodici miglia circa dalla costa nord-orientale della Sicilia., seppur vicine tra loro, mostrano caratteri diversi e unici: Lipari, l’isola più grande, splendida e particolare con i fondali di pomice e i faraglioni sommersi dove brulicano gorgonie e pesci, e l’importante sito archeologico; Vulcano dalle sabbie finissime, le formazioni rocciose, i laghetti sulfurei e le acque ribollenti; Stromboli, l’isola-vulcano inquietante e affascinante, con i suoi picchi e le rocce scoscese dove a intervalli regolari i lapilli rotolano fino a tuffarsi nel mare; la rigogliosa Salina che vanta l'unica riserva naturale dell'arcipelago Eoliano, quella di Monte Fossa; Panarea, angolo di mondanità esclusiva, dove il bianco abbagliante delle case si confonde tra il verde della macchia, il blu del mare e del cielo; Filicudi con le sue grotte e Alicudi la più solitaria delle isole che incantano per il paesaggio incontaminato e la tranquillità della vita.

Lipari
E' la più estesa tra tutte, l'avvicinamento dell'isola ci fa accorgere della straordinaria bellezza dei suoi paesaggi, delle coste rocciose, ricche di grotte, scogliere, faraglioni e lisce pareti affacciate su scure spiagge di fine sabbia vulcanica

Filicudi
Ha una superficie aspra e priva di spiagge, ma si possono raggiungere angoli suggestivi come la Grotta del Bue Marino, e la Canna: un obelisco marino che s'innalza per 85 metri; altro punto con possibile ancoraggio è la rada di Pecorini.

Salina
E' delle sette è la seconda per estensione, ma vanta due primati: oltre ad essere la più verde, ospita la cima più alta dell'Arcipelago, il Monte Fossa delle Felci, che sfiora i 962 metri. Salina è rinomata per la sua produzione di vino, soprattutto per la Malvasia. In località Pollara si trova il litorale più bello: si tratta di un anfiteatro formatosi in seguito allo sprofondamento di uno dei più vecchi crateri delle Eolie.

Panarea
La più piccola isola delle Eolie, nemmeno 4 Km2 di superficie. L'abitato di Panarea è caratterizzato da una miriade di casette bianche sparse e sede dell'unico approdo per le imbarcazioni. Tra le spiagge più belle quella di Caldara, nota per le sue innocue fumarole.

Stromboli
Non vi si trovano auto,ma solo muli e colorati Ape, usati sia per il trasporto di merci che per i turisti. Da 160 mila anni, il vulcano mette in scena il suo spettacolo di luci e suoni: esplosioni, zampilli di lava incandescente. Una suggestione unica che diventa ancora più magica al calar delle tenebre.

Alicudi
La più decentrata e la più selvaggia dell'arcipelago, un vero e proprio cono in mezzo al mare, dove non esistono strade ma unicamente ripide mulattiere a gradini, tra le più caratteristiche delle Eolie.

Informazioni generali sulla flottiglia
La quota comprende: sistemazione in cabine doppie, tender e motore, quota associativa, pulizia finale, assicurazione RC, set di lenzuola.
Non comprende: Cambusa, carburante, spese portuali, (costo medio a persona al giorno € 20,00/25,00) dalla quale lo skipper è escluso. Trasferimenti da/per porto d’imbarco. Voli aerei per raggiungere l’imbarco. Eventuali escursioni a terra e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.
(*) l’offerta è valida al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. (traghetto o volo escluso)


Imbarcazioni:
2 barche a vela da 15 metri recenti
Sistemazione: 4 cabine doppie e 4 bagni a bordo, barche da 8 persone
Indirizzo e orari per l’ imbarco e sbarco: Imbarco ore 15.00 di sabato, sbarco ore 9 di sabato

Date di partenza 2011 e relative quote:

Quota
Dal
Al
 Euro 850,00
 Sab. 06 Agosto
 Sab. 13 Agosto
 Euro 850,00  Sab. 13 Agosto  Sab. 20 Agosto

Programma di massima:
Le Isole Eolie, per gli amanti dei viaggi in barca, sono tra le mete più gettonate: Vulcano, Lipari, Stromboli, Panarea, Salina, Alicudi e Filicudi possono offrire un'esperienza indimenticabile, una vacanza in barca all'insegna di panorami mozzafiato. Vulcano: acque sulfuree, visita al cratere (tempo di risalita 30 min circa), Faraglioni. Lipari: visita al Museo Eoliano, pernottamento a Pignataro, cave di pomice. Panarea: Cala Junco, Lisca Bianca, Basiluzzo. Salina: S. Marina e pernottamento nel porticciolo, Malfa, Pollara. Filicudi: La Canna, Grotta del Bue Marino, Pecorini. Lipari: pernottamento a Pignataro, Faraglioni. Vulcano: Sabbie Nere, Piscina di Venere e Grotta del Cavallo.

Nota bene:
Il programma è puramente indicativo e non vincolante e potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio del comandante in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore se dovessero comportare mancanza di sicurezza per gli ospiti, l'equipaggio e per l'imbarcazione. Salpa con noi per vivere l’emozionante avventura di una vacanza in flottiglia. Se sei un neopatentato o alle prime esperienze di skipperaggio potrai sfruttare un’occasione unica per fare esperienza seguendo gli insegnamenti dei nostri istruttori di vela.

Flottiglia Arcipelago della Maddadena
Agosto’2011
... dove il cielo si fonde con in mare !

UNA SPLENDIDA CROCIERA itinerante in barca a vela nello scenario mozzafiato del Parco Marino dell' Arcipelago della Maddalena e lungo le ricche insenature della costa della Sardegna e sud della Corsica. Il Marina dove avverrà l’imbarco si trova nel centro della città di Olbia, a poche centinaia di metri dal terminal traghetti. Olbia è un' interessante città di storia e cultura, divertimento, moda e shopping.
Le barche saranno ormeggiate in una posizione comoda per effettuare gli ultimi acquisti e soprattutto per fare rifornimento di viveri, la nostra cambusa. Una volta finito il carico dei bagagli si parte verso l'Arcipelago il quale è costituito da sette isole principali: Maddalena, Caprera, Santo Stefano, Spargi, Budelli, Razzoli e Santa Maria. Il Parco tutela uno degli ultimi esempi del paesaggio costiero granitico della Sardegna settentrionale.

L'Arcipelago della Maddalena è delimitato da oltre 100 km di coste pressoché incontaminate e intercalate da rocce pittoresche. E’ ricco di spiagge di sabbia finissima, di mare color smeraldo, di scogli granitici multicolori e offre scenari naturali indescrivibili. Un vento purificatore batte contro le sue rocce e dentro le sue baie: bellezze naturalistiche mantenute inalterate grazie alla silenziosa opera di vigilanza dell’autorità del Parco Naturale dell’Arcipelago.

La Maddalena, Caprera, Spargi, S. Maria, Budelli, Razzoli
Non ci sono parole che possano descrivere adeguatamente queste isole della Sardegna conosciute in tutto il mondo! Sono al centro delle Bocche di Bonifacio e sicuramente dal nostro punto di vista (quello della barca a vela) sono esaltate dal vento che non manca (quasi) mai.
Possibilità di pernottamento in baie da sogno e anche di visite a terra nei porti della Maddalena, Palau, S. Teresa, Cannigione oltre a quelli arcinoti della Costa Smeralda.

Isole di Lavezzi, Cavallo, Isola Piana & Riserva naturale dell'isola di Tavolara
Ad un passo dall'arcipelago della Maddalena in un' ora e mezza di navigazione a vela sembra di arrivare sulla luna: siamo a Lavezzi, isola della Corsica dall'aspetto lunare e selvaggio, è un' isola magica, con spiagge e rocce bellissime e con fondali ricchi di pesci ma protetti grazie alla riserva marina. (Dormire in barca a Lavezzi è un' esperienza unica). Vicinissima è l'isola di Cavallo, e poco più in là, sotto la punta sud della Corsica (Capo Sperone) ci ritroviamo in un caleidoscopio di colori che non trovereste nemmeno ai Caraibi: è l'isola Piana, poco più di uno scoglio ma con una lingua di sabbia in un metro d'acqua che la unisce alla costa. La Riserva naturale dell'isola di Tavolara è uno dei più bei parchi naturali della Sardegna, a poche miglia dall'imbarco dei traghetti di Olbia. In un' area relativamente piccola concentra luoghi di assoluta bellezza e ridossi di ogni tipo. E' il luogo ideale per crociere in barca a vela rilassanti con piccoli spostamenti.

Informazioni generali sulla flottiglia
La quota comprende: sistemazione in cabine doppie, tender e motore, quota associativa, pulizia finale, assicurazione RC.
Non comprende: Cambusa, carburante, spese portuali, (costo medio a persona al Giorno € 20,00/25,00) dalla quale lo skipper è escluso. Trasferimenti da/per porto d’imbarco. Voli aerei per raggiungere l’imbarco. Eventuali escursioni a terra e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.
(*) l’offerta è valida al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.


Imbarcazioni: 2 barche a vela da 12 metri
Sistemazione: 3 cabine doppie, barche da 6 pax
Indirizzo e orari per l’ imbarco e sbarco: Molo Brin Olbia a 400 mt dall’arrivo del traghetto. Imbarco ore 15.00 di sabato Sbarco ore 9 del sabato successivo

Date di partenza 2011 e relative quote:

Quota
Dal
Al
 Euro 650,00
 Sab. 06 Agosto
 Sab. 13 Agosto
 Euro 650,00  Sab. 13 Agosto  Sab. 20 Agosto
 Euro 650,00  Sab. 20 Agosto  Sab. 27 Agosto

Programma di massima:
Con due rotte alternative, in base alle condizioni meteo, esploreremo una costa meravigliosamente conservata nel suo stato originale.

Con rotta verso nord e quindi navigando tra le isole in direzione di Caprera, Maddalena, Spargi, Budelli, Santa Maria, con soste a Palau e Gallura per arrivare fino al sud della Corsica.
Con rotta verso sud e quindi navigando tra le isole in direzione Tavolara, Molara, e sostando nei punti più caratteristici di Costa Corallina, Costa Dorata, Coda Cavallo, San Teodoro etc.

Nota bene:
Il programma è puramente indicativo e non vincolante e potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio del comandante in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore se dovessero comportare mancanza di sicurezza per gli ospiti, l'equipaggio e per l'imbarcazione.

CONDIZIONI

Equipaggiamento: la barca è fornita di letti, è dunque indispensabile che ogni partecipante si munisca di sacco a pelo, eventualmente lenzuolo e federa. Si consiglia inoltre di portare un maglione, un cappello di lana, una giacca a vento e scarpe da tennis possibilmente con suola bianca, cercando di contenere il bagaglio al minimo indispensabile e utilizzando borsoni di tipo nautico facilmente stivabili (evitare trolley).

Leggere attentamente: i partecipanti collaboreranno in tutte le mansioni di bordo quali la preparazione dei pasti, la pulizia di stoviglie e ambienti e le manovre. Il rapporto con i compagni di viaggio sarà improntato sulla massima collaborazione in ogni momento dell’attività. Le sistemazioni a bordo sono in cuccetta doppia, pertanto i partecipanti dovranno accettare di condividere totalmente questa avventura in mare.

Condizioni di pagamento: per prenotare una delle nostre attività è necessario contattarci attraverso e-mail o telefono. Ogni prenotazione sarà ritenuta valida solo dal momento in cui verrà effettuato il pagamento della quota; se questo avverrà per bonifico, dovrete inviare via fax o mail la ricevuta del pagamento effettuato.





per informazioni
+39 330 258663
info@enjoytoz.it

Richiedi informazioni

Sesso

(Leggi)
Campi obbligatori
 

Offerte Last Minute

Nessun evento.

Barca a Vela