Canyoning & Trekking Acquatico River Tribe - Fiume Jannello Papasidero Gole del Raganello

Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per
Immagine per

Canyoning in Calabria - Torrentismo Parco del Pollino

Pacchetti Fiume Jannello, Papasidero, Gole del Raganello

Il Canyoning o torrentismo consiste nella discesa di canyon (gole) scavate nel tempo da corsi d’acqua. A differenza di altri sport fluviali con cui spesso viene confuso (rafting, kayak, hydrospeed etc etc) il torrente si percorre a piedi senza l’utilizzo di gommoni o canoe.
Un percorso di torrentismo si svolge all’interno di gole profondamente scavate nella roccia, a formare salti ideali per tuffi, scivoli e nei percorsi più’ tecnici, calate in corda sotto cascate meravigliose, il tutto in totale sicurezza accompagnati dalle nostre guide professioniste con oltre 10 anni di esperienza nel settore.
E' un'attività che solitamente si svolge in gruppo, composto in genere da un minimo di 4 persone.

Il canyoning non è necessariamente uno sport estremo.
Come per altri sport esistono percorsi di varia difficoltà: con la giusta preparazione tecnica che le nostre guide vi daranno, una discreta preparazione atletica e tanto entusiasmo, si può godere in tutta sicurezza della bellezza di luoghi incontaminati e del piacere di uno sport praticato all’aria aperta.

Scopri le proposte, i dettagli sulla disciplina, le caratteristiche del fiume Lao, cliccando sui pulsanti qui di seguito.

  • Jannello
  • Papasiderland
  • Gole del Raganello
  • Canyoning Fiume Lao e Torrenti
  • Dove Siamo

Fiume Jannello - pacchetto Canyoning

Il Fiume Iannello nasce sul Monte Gada, nel territorio del Parco Nazionale del Pollino in Laino Borgo. Data la sua portata di tipo torrenziale notevolmente inferiore al fiume Lao, il Fiume Iannello si presta molto bene alla pratica di alcuni sport all’aria aperta, ed in particolare il Canyoning e il Trekking in acqua.

Il suo percorso è caratterizzato da innumerevoli e divertentissimi salti d’acqua, piccole cascate con pozze d’acqua cristallina il tutto contornato da una rigogliosa vegetazione che rendono questa escursione un'esperienza di assoluto divertimento.


JANNELLO CANYONING - caratteristiche

DIFFICOLTA': facile
PER CHI: per chi ama l’avventura, la natura, giovani e meno giovani, famiglie, gruppi, associazioni, scout, team building, addii al celibato e al nubilato, insomma tutti ma è importante che siate in stato di buona salute, al resto penseremo noi.
LUNGHEZZA: 2,5 km (da c/da Iannello a C/da Bonello, Laino Borgo)
DURATA: circa 3 ore
DISLIVELLO: 105 mt
DIFFICOLTA: facile
PERIODO: da Marzo a Novembre (livelli d’acqua permettendo)
ETA: da 14 anni (minorenni solo se autorizzati)
COSTI: € 35


INCLUSO NEL PREZZO:
transfer imbarco/sbarco
equipaggiamento
assicurazione
servizio “dog sitter” con area dedicata
accesso aree attrezzate
parcheggio comodo e gratuito
servizio doccia
snack

EQUIPAGGIAMENTO:
giubbotto salvagente
casco
muta di neoprene 3mm
giacca paraspruzzi
imbrago con moschettoni

COSA PORTARE:
costume da bagno
maglia termica o lycra
scarpe da trekking
ricambio asciutto
occorrente per la doccia
borraccia (facoltativo)

SERVIZI EXTRA:
servizio fotografico
baby sitter
bar
Tribe Shop

Papasiderland Canyoning - pacchetto speciale torrentismo

Tale percorso è totalmente acquatico ad eccezione dei tratti di avvicinamento alla forra, caratteristica di tale escursione che lo rende assai avventuroso è la presenza di una calata esposta di circa 30 mt. Tutte le manovre vengono eseguite dalle nostre guide in totale sicurezza…se hai voglia di dimenticarti di tutto il resto e vivere attimi indimenticabili è l’escursione giusta per te!


PAPASIDERLAND CANYONING - caratteristiche

DIFFICOLTA: medio/impegnativo
PER CHI: per chi ama l’avventura, la natura, giovani e meno giovani, famiglie, gruppi,
associazioni, scout, team building, addii al celibato e al nubilato, insomma tutti ma e’ importante che siate in stato di buona salute. Al resto penseremo noi.
LUOGO: Località’ Castiglione, Papasidero
DURATA: circa 6 ore
DISLIVELLO: 600 mt (400mt in Forra)
DIFFICOLTA: medio/impegnativo
PERIODO: da Marzo a Novembre (livelli d’acqua permettendo)
ETA: da 14 anni (minorenni solo se autorizzati)
COSTI: € 60


INCLUSO NEL PREZZO:
transfer imbarco/sbarco
equipaggiamento
assicurazione
servizio “dog sitter” con area dedicata
accesso aree attrezzate
parcheggio comodo e gratuito
servizio doccia
snack

EQUIPAGGIAMENTO:
giubbotto salvagente
casco
muta di neoprene 3mm
giacca paraspruzzi
imbrago con moschettoni

COSA PORTARE:
costume da bagno
maglia termica o lycra
scarpe da trekking
ricambio asciutto
occorrente per la doccia
borraccia (facoltativo)

SERVIZI EXTRA:
servizio fotografico
baby sitter
bar
Tribe Shop

Gole del Raganello - pacchetto Canyoning

Il torrente Raganello taglia il massiccio roccioso nella parte orientale del Pollino creando un canyon lungo 12 km e profondo fino a 400 metri. Scroscianti cascate, vasche d’acqua cristallina e scivoli naturali si susseguono nel letto del torrente, che durante le stagioni calde viene percorso a piedi. Questo trekking acquatico è una delle attività più divertenti che si possano praticare in montagna. Per rendere l’esperienza unica ed indimenticabile, ma soprattutto sicura, i nostri accompagnatori forniscono tutta l’attrezzatura necessaria e vi accompagneranno passo dopo passo.
Vi si accede da un sentiero panoramico che parte dall’Ostello della Gioventù di Civita e, attraversando trasversalmente il rilievo roccioso posto sulla destra idrografica del Raganello, giunge al Banco degli Oleandri, in corrispondenza del letto del torrente. Durante l’avvvicinamento non è insolito ammirare le lunghe planate dei Grifoni che nidificano sulla Timpa del Demanio, con la loro apertura alare di ben 2 metri. Una volta in acqua si inizia la discesa del torrente, costeggiando le cascate che si susseguono senza sosta creando i giochi d’acqua più divertenti di tutte le Gole.
Tra i tre è il percorso più lungo e faticoso ed è adatto a persone allenate.
Superata la serie di cascate (alte fino a 6 metri) il percorso si ricongiunge con quello delle Gole Basse, con uscita quindi al Ponte del Diavolo.


GOLE DEL RAGANELLO CANYONING - caratteristiche

DIFFICOLTA: media
PER CHI per chi ama l’avventura, la natura, giovani e meno giovani, famiglie, gruppi, associazioni, scout, team building, addii al celibato e al nubilato, insomma tutti ma è importante che siate in stato di buona salute, al resto penseremo noi.
LUOGO: Civita
DURATA: circa 6 ore
DISLIVELLO: 250 mt
DIFFICOLTA: media
PERIODO: da Marzo a Novembre (livelli d’acqua permettendo)
ETA: da 14 anni (minorenni solo se autorizzati)
COSTI: € 50


INCLUSO NEL PREZZO:
transfer imbarco/sbarco
equipaggiamento
assicurazione
servizio “dog sitter” con area dedicata
accesso aree attrezzate
parcheggio comodo e gratuito
servizio doccia
snack

EQUIPAGGIAMENTO:
giubbotto salvagente
casco
muta di neoprene 3mm
giacca paraspruzzi
imbrago con moschettoni

COSA PORTARE:
costume da bagno
maglia termica o lycra
scarpe da trekking
ricambio asciutto
occorrente per la doccia
borraccia (facoltativo)

SERVIZI EXTRA:
servizio fotografico
baby sitter
bar
Tribe Shop

Canyoning su Fiume Lao e Torrenti con River Tribe


Il fiume Lao nasce in Basilicata nel Parco Nazionale del Pollino su Serra del Prete, altura del Massiccio del Pollino ad oltre 2.000m di quota, nel territorio di Viggianello (PZ).
Deve il suo nome all'antica colonia greca di Laos, polis della Magna Grecia.
Nel territorio lucano ha la denominazione di fiume Mercure, e percorre la parte centro-meridionale della Valle del Mercure. Entrato in territorio calabrese presso i centri di Laino Borgo e Laino Castello accoglie le acque degli affluenti Battendiero e Jannello, mutando qui il nome in Lao.
Da Laino Borgo fino a Papasidero, il fiume Lao è uno spettacolo naturale mozzafiato.
In quanto si attraversano le “Gole del Lao”, il canyon in alcuni tratti lungo fino a 11km e altro circa 300mt regala un panorama davvero incredibile, il tutto arricchito, da cascate d’acqua, da una vegetazione rigogliosa, da una flora abbastanza variegata e inoltre in alcuni punti del canyon vi è possibile vedere dei fossili marini sulle pareti rocciose.

GRAZIE ALLE SUE CARATTERISTICHE, ESSENDO UN FIUME CARSICO, GARANTISCE UNA PORTATA MEDIA TUTTO L’ANNO. E PROPRIO GRAZIE A QUESTO È DIVENUTA ORMAI META FAMOSA PER I PRATICANTI DI SPORT FLUVIALI QUALI IL RAFTING, IL CANYONING E IL KAYAK.

Il fiume Lao è navigabile per circa 38 km nella parte che va da Laino Borgo alle Grotte del Romito in località Campicello. Attraversa il tratto più emozionante con un imponente canyon roccioso, mentre nel tratto che va da località Campicello fino a Papasidero racchiude allo stesso modo un’estrema bellezza vista la rigogliosa natura che fa da cornice al fiume Lao, il tutto è comunque arricchito da cascate, corsi d’acqua laterali a pioggia quasi fossero una dolce melodia ad accompagnarti, fossili, grotte, ponti di legno, e tanto altro, totalmente immersi nella natura in uno scenario meraviglioso.

Dove Siamo - La Base River Tribe - Avventura sul Fiume Lao

RIVER TRIBE ASD
Località San primo, 35
87014 Laino Borgo (CS) - Italia



COORDINATE GPS
39.970600,15.988547

Dai un'occhiata a tutti i PACCHETTI cliccando in alto sui pulsanti relativi alle singole proposte!

Info & Prenotazioni
+39 339 2101457
+39 331 9210618
info@rivertribe.it
Info & Prenotazioni
+39 339 2101457
+39 331 9210618
info@rivertribe.it

Richiedi informazioni

Sesso

(Leggi)
Campi obbligatori
 

River Tribe - Gallery Completa